fbpx

Piante e fiori estivi. Consigli per la scelta

A chi non è capitato di andare al mare per un weekend e di trovare al ritorno le piante decimate dalla siccità? Se sei già in partenza per le vacanze, qui puoi trovare dei consigli su come prendersi cura delle piante quando si va in vacanza.

Se invece passerai l’estate in città, potresti optare per delle piante resistenti al sole per goderti il tuo angolo di verde anche nella la stagione secca. Vediamone alcune insieme!

Piante da fiore

Il giardinaggio fa bene alla nostra salute, ma anche all’ambiente. Le piante da fiore nei nostri balconi saranno infatti delle aree di ristoro per impollinatori assetati. 

Le piante da fiore più adatte alla stagione estiva sono: lavanda, bouganville, gelsomino, passiflora, ibisco, margherite, ortensia. 

La lavanda è particolarmente resistente al clima secco e ci darà l’illusione di trovarci in una profumeria in Provenza.

La lavanda crea un ambiente gradevole e armonioso per noi e per i nostri amici impollinatori.

L’ortensia magicamente cambia colore a seconda del terreno in cui si trova. Ortensie blu-viola cresceranno in terreni acidi, mentre terreni calcarei e basici renderanno i fiori bianchi e rosa

L’ibisco è una pianta di origine esotica molto resistente al caldo e ogni giorno vi regalerà uno dei suoi fiori grandi e vivaci. I fiori essiccati vengono inoltre usati per il karkadè, un infuso ricco di antiossidanti.

Macchia mediterranea

Per gli appassionati di flora locale, quale migliore scelta delle piante tipiche della macchia mediterranea?  

L’erica mediterranea è un arbusto sempreverde estremamente resistente alla siccità. Le sue infiorescenze creeranno delle soffici nuvole bianco-rosate nel vostro giardino. 

E come rinunciare ai profumi tipici della nostra terra? Dei cespugli di rosmarino, timo, salvia e mirto vi trasporteranno direttamente dal vostro balcone alle coste della Sardegna!  

Oltre al profumo inebriante e all’impiego in cucina, timo, salvia e rosmarino hanno anche una funzione ornamentale grazie ai caratteristici fiori lilla

I colori e profumi della nostra terra renderanno il vostro angolo originale e funzionale.

Un piccolo orto estivo

Quale migliore soddisfazione di coltivare qualcosa che si può anche mangiare? Nel periodo estivo crescono bene Solanacee e Cucurbitacee, ovvero: pomodori, melanzane, zucchine e cetrioli.

Per poter assaporare queste delizie adeguatamente servirebbe molto spazio (e tempo). 

Ma anche i meno ambiziosi potranno crescere un paio di piantine di pomodoro in un balcone soleggiato

Perché non sfruttare un balcone assolato per crescere qualcosa di buono?

E per i più pigri…

Le piante grasse sono una fantastica alternativa per trasformare anche il balcone più spoglio in una piccola oasi esotica

Queste meraviglie della natura possono sopravvivere molto tempo senza una goccia d’acqua, rendendoli perfetti per la calura estiva. E se qualcuno dovesse sentire la mancanza dei fiori, dovrà semplicemente acquistarne alcune con la fioritura estiva

Perciò anche chi sostiene di non avere il “pollice verde” non avrà più scuse!

Le piante grasse sono l’ideale per chi non ha il pollice verde ma non vuole privarsi di un angolo di giardino.

Il giardino a casa tua

Nella nostra app troverai tutto l’occorrente per coltivare la tua passione! Visita la sezione “cura del giardino” per trovare tanti strumenti e accessori da giardinaggio: vasi, annaffiatoi, forbici, ma anche guanti e terriccio. 

Scopri tutta la convenienza di Casabalò e fai la spesa per il tuo giardino estivo senza muoverti da casa! 

Crea il tuo giardino estivo con Casabalò!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Info/Ordina