fbpx

Mare e bimbi. Divertimento in sicurezza

Con la fine delle scuole, l’estate è ufficialmente arrivata! E con lei la voglia di mare, specialmente per i più piccoli. Ma come fare in modo che l’esperienza sia divertente e al tempo stesso sicura per i nostri bimbi? 

Partire preparati

Scegliere in anticipo la spiaggia dove andrete e assicuratevi che sia a misura di bambino. Fate anche una ricerca preliminare sui servizi essenziali presenti nei paraggi (toilette, docce, bar, farmacie etc.), in modo da non farvi mancare nulla.

Anche se si tratta di un solo giorno, ricordiamoci di portare ombrellone, sdraio e tutto l’occorrente per un pranzo al sacco in spiaggia. Inoltre, non può assolutamente mancare una buona protezione solare per godere al massimo della bella stagione.

Puoi trovare tutto questo e molto di più nei nostri punti vendita!

Non fatevi trovare impreparati: pensate a tutti gli accessori per una giornata al mare coi fiocchi!

Scegliere il solare giusto

Anche se i nostri bimbi protesteranno, la crema solare va applicata sempre, soprattutto quando ci si espone al sole per la prima volta.  È importante conoscere il proprio fototipo per scegliere la crema solare adatta. Solitamente, le creme solari spray sono le più pratiche per i bambini.

In ogni caso, gli esperti consigliano una protezione totale (+50) per i bimbi più piccoli, almeno all’inizio. Applicare la crema mezz’ora prima dell’esposizione e riapplicarla regolarmente, specie dopo il bagno e sulle zone più esposte (naso, spalle). E non dimentichiamo le orecchie!

Bisognerebbe invece evitare completamente di esporre al sole i bimbi al di sotto dei sei mesi. Le creme solari potrebbero causare loro allergie, perciò se ne sconsiglia l’uso.

Proteggete sempre i vostri bimbi applicando la crema più adatta a loro.

Indumenti e accessori

Oltre al costume da bagno, sempre raccomandato per motivi d’igiene dei più piccoli, pensate bene anche agli accessori. Maglietta chiara e cappello da sole sono importanti alleati nella lotta contro le scottature solari! Portate con voi anche a delle scarpette di gomma per proteggere i piedi dei bimbi da ciottoli e superfici irregolari in generale. 

I vostri bimbi devono avere tutto il necessario per le loro attività al mare.

Giochi al sole e all’ombra

Organizzate una serie di attività che i vostri bimbi possano svolgere sia al sole che all’ombra. Non c’è niente di peggio di dover stare fermi in un punto senza avere nulla da fare. 

In generale, ci si abbronza più omogeneamente quando ci si muove, quindi è importante che le attività da svolgere al sole non costringano il vostro bambino a stare sempre nella stessa posizione. 

Giochi come raccogliere conchiglie sul bagnasciuga, oppure racchettoni e bocce per i più grandi funzionano sempre! 

Tra le attività da svolgere all’ombra durante le ore più assolate rientrano giocare con formine e castelli di sabbia, biglie, o giocare a carte per i più grandi.

Non c’è peggior nemico della noia: pensate a delle attività divertenti per i vostri bimbi.

Condividete questi momenti con loro

Anche se avevate immaginato una giornata all’insegna del relax, ricordate che i vostri bimbi desiderano soprattutto condividere la loro esperienza con voi. Pensate, perciò, ad attività da svolgere insieme e fatevi coinvolgere nei loro giochi! 

Per concedervi comunque qualche momento di relax, fate in modo di pianificare la giornata suddividendo le varie attività tra i due genitori. E non dimenticate di coinvolgere anche i fratelli maggiori 

Le esperienze condivise valgono doppio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Info/Ordina