fbpx

Capelli rovinati? Come rimediare ai danni dell'estate

L’estate è una stagione meravigliosa, che ci permette di dedicare più tempo a noi stessi, ai nostri cari, di viaggiare e visitare posti nuovi in tutta calma e relax. Ma ha anche i suoi svantaggi, soprattutto per la salute dei nostri capelli.

Infatti, fra sole, salsedine e lavaggi molto frequenti, in estate i nostri capelli sono sottoposti a uno stress continuo, che potrebbe richiedere un taglio drastico se non ce ne prendiamo  cura.

Vediamo insieme qualche piccolo accorgimento per evitarlo e per far tornare la nostra chioma a brillare.

L’estate può danneggiare i tuoi capelli, ma con i giusti accorgimenti torneranno a brillare.

Ancora in vacanza? Consigli per preservare la salute dei tuoi capelli

Se stai ancora andando a mare abitualmente, ti suggeriamo innanzitutto di alternare lo shampoo a metodi più delicati: ad esempio solo acqua o ricorrere a un balsamo leggero e idratante, che di norma contiene meno tensioattivi.

Utilizza durante l’esposizione degli spray protettivi o olii di cocco e burro di karité, in grado di idratare i capelli e limitare i danni dei raggi solari.

Per quanto riguarda l’asciugatura, quando possibile procedi al naturale, affidando l’uso di piastre, ferri e phon al parrucchiere, che sa come indirizzare il getto e regolare la temperatura per la piega ideale.

Non usare elastici troppo stretti, che rischiano di strapparti i capelli e di mettere troppo in tensione la cute, causando dolore e fastidi.

Se hai capelli colorati, utilizza prodotti professionali specifici, onde evitare riflessi tendenti al giallo e al verde.

In caso di lavaggi troppo frequenti, alterna l’uso di shampoo alla semplice acqua.

Capelli rovinati? Rimedi efficaci

In un’intervista raccolta dalla “Gazzetta” sull’inserto salute, la Dottoressa Elena Bruni, dermatologa, spiega: “Non ci sono tipi di capelli più o meno esposti ai danni del sole o della salsedine: tutti i capelli vengono danneggiati”. 

Quello che si può fare, quindi, è prestare attenzione a ciò che impatta sulla salute dei nostri capelli, come l’alimentazione

Prediligi una dieta mediterranea, ricca di proteine, vitamine A e C, ferro e rame, contenuti nella carne, nel pesce, nelle uova e negli agrumi. 

Dedica un po’ di tempo in più al momento del lavaggio, utilizzando shampoo e maschere nutritive a base di olii naturali, perché più facili da assorbire in una fase in cui la cuticola del capello è particolarmente danneggiata.

Puoi massaggiare, ad esempio, i capelli con lo shampoo Elvive Olio di Cocco e poi nutrirli con la maschera abbinata. Ottimi anche i prodotti ultra dolce della Garnier a base di olio d’argan, avocado e latte di cocco.

Se questi rituali di bellezza non dovessero bastare e noti che le punte sono troppo secche e sfaldate, affidati al parrucchiere: una spuntatina aiuterà a ridargli forza e luminosità.

E tu hai già messo in atto questi accorgimenti? Ricordati che da Casabalò trovi tutto l’occorrente per la cura dei tuoi capelli: prodotti specifici dei marchi più importanti per lavare, nutrire e dare definizione al tuo stile.

Vieni a trovarci nei nostri punti vendita o acquistali in app.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Info/Ordina